Come mantenere l’allenamento durante le vacanze di Natale

C’è chi non vede l’ora per godersi il tempo libero a disposizione per fare sempre più sport e chi invece non ne vuole proprio sapere di muoversi, in questo articolo vi fornirò 5 buone ragioni per continuare l’allenamento e consigli su quale attività svolgere.
14.12.2016

Si stanno avvicinando le tanto attese vacanze di Natale. C’è chi non vede l’ora per godersi il tempo libero a disposizione per fare sempre più sport e chi invece non ne vuole proprio sapere di muoversi, ma vuole semplicemente rilassarsi.  In questo articolo vi fornirò 5 buone ragioni per continuare l’allenamento e consigli su quale attività svolgere.

Sono una tentazione unica queste feste di Natale, ma per fortuna nel mio caso si tratta solo di cibo perché per quanto riguarda l’allenamento rischio addirittura di farne troppo. Durante le feste di Natale, molti di noi sono in ferie, abbiamo più tempo libero a disposizione e c’è la possibilità di organizzare allenamenti più lunghi.

Ci sono però persone che vanno in pausa, chiude l’ufficio e chiudono anche la loro voglia di fare qualsiasi cosa, vogliono rilassarsi punto.

Ecco allora 5 buoni motivi per cui fare sport durante le vacanze di Natale:

  1. Senza allenati perderai e vanificherai le conquiste di tutto il periodo pre Natale. Giusto prendersi del tempo per rilassarsi ma quando questo eccede la performance diminuisce e dovrete iniziare tutto da capo. Per chi vuole godersi davvero il relax e dare respiro ai propri muscoli, si può optare per attività più leggere che aiutano a mantenere un minimo di allenamento.
  2. Smaltire i pranzi e le cene delle feste. Cene con i colleghi, cene con gli amici, cena della Vigilia di Natale, pranzo di Natale, pranzo di Santo Stefano, cena e brindisi dell’Ultimo dell’anno e chi più ne ha più ne metta. Allenare il metabolismo in questo periodo è molto importante per smaltire tutto quel cibo in eccesso.
  3. Sfruttare il tempo libero a disposizione. Durante le vacanze di Natale, abbiamo più tempo per allenarci e anche la mente è più libera. Approfittate per fare allenamenti più lunghi e di qualità o per raggiungere posti in bici o a piedi che durante tutto l’anno non trovi il tempo di visitare.
  4. Allenarsi in compagnia: sei più libero tu, ma anche gli altri come parenti o amici con i quali normalmente fatichi a trovare un momento libero nello stesso orario. Approfittane e organizza un allenamento con loro.
  5. Evita di prendere peso. Non vorrai mica spaventarti quando ti guarderai allo specchio a gennaio? L’aumento di peso può essere anche un problema quando vi inizierete ad allenare di nuovo rendendo difficile la ripresa, il raggiungimento degli stessi risultati del periodo precedente alle vacanze e vi esporrà a rischi legati alle articolazioni.

Quali sport consiglio di fare in questo periodo per evitare di sovraccaricarsi mentalmente e fisicamente e rilassarsi?

  • Camminare: un allenamento per tutti non vincolato da orari e attrezzatura. Puoi camminare al parco, vicino al lago, al mare, in montagna, ovunque e con chi vuoi, anche con i tuoi parenti dopo pranzo di Natale o con le amiche i giorni seguenti. Non si tratta di un’attività troppo impegnativa e si fa molto volentieri perchè potrai goderti l’aria aperta e fare un carico di ossigeno e vitamina D. Se avete amici a quattro zampe in casa portateli a fare una lunga passeggiata. Oppure godetevi due passi per le vie del centro della vostra città illuminata a festa per il Natale. Camminare fa sempre bene.
  • Sciare: tutti conoscono le vacanze sulla neve nel periodo di Natale. A me sono quelle che piacciono di più! Si scia in compagnia, si scia con delle soste nel rifugio per mangiare o bere qualcosa. Lo sport diventa divertimento e le calorie bruciate saranno comunque un bel po’ perché si tratta di uno sport completo.
  • Correre: sfruttate questo tempo libero per fare dei percorsi che normalmente non avete tempo di affrontare, prendete la macchina e andate vicino ai laghi, ai fiumi, sulle piste ciclabili o in qualche altro bel posto dove allenarti guardando un bel panorama.
  • Allenarsi a casa: se non hai voglia di uscire, odiate il freddo e la neve, ma vuoi comunque smaltire un po’ delle abbuffate, ti bastano un tappetino per fitness, qualche peso, un app o dei video con gli esercizi da svolgere. L’importante come sempre è la costanza. Potete anche utilizzare le scale, il modo migliore per fare ginnastica low cost, utilissime per rassodare glutei e addominali e per fare movimento aerobico. Poi seguite con degli squat per glutei e gambe e degli addominali.

Sono tanti i modi per mantenere l’allenamento senza stancarsi troppo e godendosi il relax vacanze, ma vi prego non smettete!

Prendi gli allenamenti meno sul serio, senza obiettivi da raggiungere e soprattutto scegli quelli all’aria aperta, quelli che durante i giorni di lavoro fatichi a goderti per mancanza di tempo.

Allenarti in questi giorni può essere fantastico!

---------

Per consigli e suggerimenti, seguitemi sui miei canali web e social:

Karen Pozzi

Sito webFacebookInstagramTwitter


Cosa miglioreresti in questo articolo?




Il contenuto potrebbe essere...





Cancellare

Ti è piaciuto l´articolo?