Cosa regalare ai runners, escursionisti e sciatori

Ormai è ora di pensare a Natale e ai regali per i vostri amici sportivi. Vediamo insieme cosa potrebbe servire a chi corre, chi fa escursioni in montagna e chi scia.

16.12.2017

È iniziata la corsa ai regali di Natale e visto che gli sportivi diventano sempre di più, voglio aiutarvi a scegliere quello giusto per loro, per gli amanti di corsa e montagna.

RUNNER

- Partiamo dal regalo più originale, l’iscrizione a una gara. In base al vostro budget a disposizione avete l’imbarazzo della scelta. Potete regalare una 10 km vicino a casa, una mezza maratona in qualche località al mare o in montagna o addirittura una maratona in Italia o in giro per il mondo.

- Orologi gps. Certamente dipende dal livello del runner, ma prima o dopo chiunque si avvicini alla corsa sente l’esigenza di questo accessorio.

- Scarpe da running. Devo conoscere davvero molto bene chi riceve il regalo, averlo sentito mentre esprimeva il desiderio di un nuovo modello o sapere alla perfezione come corre, il suo numero e il suo appoggio del piede.

- Calze a compressione o booster: sempre più usati dai runner. Si tratta di un materiale tecnico indicato per portare a temperatura più rapidamente la muscolatura grazie a un sistema a compressione che migliora la performance. Mi raccomando non cercate di risparmiare, per ottenere il giusto beneficio da queste calze è necessario scegliere i migliori altrimenti cambiate regalo.

- Abbigliamento tecnico: è importante per correre utilizzare capi di tessuto tecnico.

- Accessori corsa notturna. In inverno si corre soprattutto di sera dopo il lavoro. Tutti hanno bisogno di una lampada frontale, ancora di più se si tratta di corsa nei boschi o in montagna. In commercio vi sono anche i capi per correre con fasce catarifrangenti.

- Accessori per la corsa. Fascia per la testa, fascia per il telefono, auricolari, manicotti, guanti, porta pettorale, cintura porta gel e tanto altro.

- Iscrizione a riviste di settore come Correre o Runner’s World.

AMANTE DEL TREKKING IN MONTAGNA

- Zaino. Tutti gli escursionisti utilizzano uno zaino, soprattutto in inverno. In salita ci si riscalda, ma per la discesa è importante portarsi con sé un cambio e un piumino oltre a una borraccia o ancora meglio un thermos.

- Giacca. fate una selezione tra i seguenti modelli: il piumino che da solo può bastare a scaldare l’escursionista soprattutto sulla strada del ritorno, il guscio, la tipica giacca in gore-tex che viene messa sopra al piumino per proteggere da vento, pioggia o neve, una giacca leggera e impermeabile per la risalita.

- Intimo termico. Fondamentale per chi pratica sport outdoor in inverno è la maglia termica, ma se fa molto freddo suggerisco anche i leggings da indossare sotto ai pantaloni.

- Scarpe da trekking. Potete scegliere tra scarponcini oppure per scarpe da trekking.

- Birkenstock. sono utili agli sportivi, chi le usa ormai le ama e non può più farne a meno. La loro comodità prima e dopo aver fatto sport, quando hai appena tolto quei fastidiosi scarponi da sci o il piede sta bollendo nelle scarpe da corsa da qualche ora…sono il sollievo più sollievo che una persona possa avere.

- Borraccia o Thermos: per la prima optate per una in alluminio con chiusura di sicurezza che consentirà agli escursionisti di portare con sé l’ acqua senza dover smaltire la plastica delle bottiglie.

- Cappello, Guanti, Fascia. Copricollo e Ghette. Tutti accessori abbastanza economici che però sono molto utili per l’escursionismo, soprattutto in inverno.

- Pantaloni. I migliori per l’inverno sono quelli in tessuto tecnico con elastico sulle caviglie.

- Pile e maglioni saranno regali assolutamente graditi da coloro che amano la montagna.

- Bastoncini telescopici da trekking. Strumento indispensabile per chi ama il trekking. Supportano il nostro peso e quello dello zaino, sgravando il lavoro delle ginocchia.

- Zaino porta bimbo. Ottima idea regalo per tutti i neo genitori che amano camminare.

- Occhiali sportivi. Accessori sempre molto utili a tutti gli appassionati di attività outdoor.

- Viaggio. Se avete una disponibilità di spesa abbastanza alta optate per un weekend in montagna.

SCIATORE

– Ovviamente il regalo più apprezzato saranno gli sci ma il budget dev’essere alto.

– Casco: negli ultimi anni finalmente, in molto hanno iniziato ad utilizzare il casco, una sicurezza in più sulle piste da sci dal momento che gli incidenti tra sciatori sono molto frequenti.

– Guanti: I guanti sono fondamentali.

– Sacca Porta sci. Le lamine degli sci possono tagliare e rovinare il tessuto dei vostri sedili e dopo la sciata perderanno acqua, quindi la sacca è un regalo davvero utile

– Occhiale da sci o maschera. Ce ne sono davvero tante con fasce di prezzo molto differenti tra loro.

– Abbonamento skipass. Avete la casa in qualche località sciistica? Regalate l’abbonamento stagionale per gli impianti di risalita oppure quello per una giornata nella località che preferite!

Se volete facilitarvi la vita, è sempre in voga il buono regalo in un negozio sportivo specializzato nella corsa. Questo sicuramente renderà felice il vostro runner che potrà scegliere da solo cosa comprarsi per correre al meglio!


Cosa miglioreresti in questo articolo?




Il contenuto potrebbe essere...





Cancellare

Ti è piaciuto l´articolo?