Prendersi cura delle articolazioni

Ecco come tenere sotto controlle le articolazioni durante allenamenti e fase di definizione.

23.06.2016

Le persone che si allenano tendono spesso a focalizzarsi specialmente sulla dieta e l'integrazione per perdere i grassi e mettere su massa, ma bisogna anche tenere sempre in considerazione le articolazioni.

Esse sono un fattore chiave nell'allenamento e non dovrebbero essere mai trascurate durante la pianificazione e la preparazione all'attività fisica. Ci sono molte maniere per ridurre lo stress delle articolazioni e molti modi per integrare le loro continua forza e crescita. Cominciamo col parlare della loro importanza nel programma di allenamento.

Aldilà della tabella di allenamento, il vostro obiettivo dovrebbe essere anche di supportare le vostre articolazioni al pari dei muscoli in fase di massa, al pari dei nutrienti in fase di definizione ed al pari delle calorie quando si hanno cali o si decide di diminuire i carboidrati. Prendersi cura della articolazioni è un elemento chiave mantenere una forma ottima durante l'allenamento e bisogna per questo focalizzarsi su come mantenerle in salute considerando  l'apporto quotidiano di nutrienti e vitamine.

 

Calcio

Come tutti sanno dalle proprie mamme, il consumo di calcio da alimenti quali latte e altri prodotti giornalieri è un ottimo modo per avere ossa e denti sani. Ad ogni modo questo apporta grandi benefici a tutto l'apparato scheletrico e alla formazione di una forte cartilagine nelle articolazioni per permettere ai muscoli di poterci lavorare in connubio. La maggior parte delle persone assume latte nella propria dieta attraverso shakers e bevande proteiche, ma non abbiate paura di assumere il calcio anche tramite altri cibi come formaggio o yogurt, anche se seguite una dieta a basso regime di grassi. Piccole dosi al mattino terranno basso il contenuto di grassi ed al contempo vi rifornirete di nutrienti essenziali.

 

Omega 3 e olio di pesce

Si è parlato e si parlerà ancora al lungo degli effetti di  omega 3 e olio di pesce se sono realmente effettivi in una dieta bilanciata. Sicuramente è gia stato scientificamente provato che un consumo di questi porti benefici riducendo le infiammazioni e riducendo il rischio della generazione di osteoartrite. Un altro effetto principale dato dall'assunzione di oli essenziali è la riduzione della presenza di grassi nella circolazione sanguigna. Per cui puntate ad un integratore di alto livello da assumere quotidianamente per tenere la capacità motoria alta ed un livello basso di rischio di infortuni.

 

Stretching

Il riscaldamento prima dell'allenamento è un fantastico modo per aumentare la capacità motoria delle articolazioni ed evitare rigidezza durante gli esercizi. Provate ad allungare tutti i gruppi di muscoli prima e dopo gli esercizi, in modo da ridurre l'acido lattico sviluppatosi ed avere la massima facilità di movimento durante l'allenamento. Questo vi aiuta ad evitare gli infortuni ma anche a migliorare la vostra flessibilità e dare al vostro corpo una vasta gamma di possibili movimenti attorno alle articolazioni che userete durante gli esercizi. Molti benefici si traggono facendo stretching anche con soli 5 minuti prima e dopo l'allenamento, quindi non lesinate questi allungamenti e stiramenti e non sottovalutate quanto questa piccola pratica può fare per voi a lungo termine.

Naturalmente I dolori alle articolazioni possono essere di impedimento anche per gli sportivi più avanzati, ma fortunatamente si può evitare che ciò accada conla buona norma e tramite una dieta varia e ben bilanciata. Ovviamente se si soffre continuativamente del dolore, bisogna rivolgersi ad un dottore o specialista per individuare la causa del dolore con precisione. Allo stesso tempo ricaricate il vostro corpo con i nutrienti e le vitamine necessarie così da liberarsi pianpiano dal dolore e  spaccare durante i vostri sforzi in allenamento!

--------

Per consigli su allenamenti, alimentazione ed integrazione, seguitemi sui miei canali

Instagram: @Taeo Robinson
Facebook: Taeo Robinson
Twitter: @Taeo Robinson


Cosa miglioreresti in questo articolo?




Il contenuto potrebbe essere...





Cancellare

Ti è piaciuto l´articolo?